Numero redatto dallo Staff di 

INIZIATIVA TURISTICA No Profit


Gennaio 2019

In questo numero : Ostello di Lucca, in attesa della Selezione per le Offerte di Gara - Presentati progetti e richieste contributo per Indagine di Qualità sul Turismo Lucchese , Finanziamento elaborazione progetto Ostello, Censimento aree naturali provincia di Lucca - Step di Presentazione al Festival della Sostenibilità 2019 - Bilancio Human Touch Hospitality al Cristal Resort in Val Trompia


QUESTA NEWS LETTER : è stata inviata ai Soci perché ne hanno diritto e a coloro che inserendo la loro mail nel form richiesta sul sito ufficiale ne hanno accettato la consegna e le condizioni di privacy. Darà informazioni interne alla vita associativa come i resoconti dei Consigli Direttivi, oppure aggiornerà sull'andamento di attività avviate (sopratutto con i Soci e a favore degli Associati) , infine solleciterà partecipazione e collaborazione di tutti per il raggiungimento degli obiettivi associativi. Il format utilizzato (solo testi e foto) si arricchirà di video e cronache appena possibile e probabilmente sarà sempre una pagina dedicata del sito ufficiale , perchè resti a disposizione di altri soci oppure utenti che possono conoscerla dopo ogni pubblicazione. Buona Lettura !


A giorni ormai la proclamazione della lista di chi avrà la possibilità di presentare l'offerta tecnico-economica per l'ostello di san Frediano - Abbiamo partecipato alla manifestazione di interesse da soli perchè troppi interlocutori ci hanno lasciato strada facendo, ma crediamo che una volta al dunque del si o no qualcun altro ci accompagnerà fino alla fine di questo interminabile excursus istituzionale - Con noi i ragazzi dell'ex-pecoranera, un piacere , un onore, una responsabilità enorme visto anche quello che hanno passato in due anni di coop sociale per la ristorazione.

Nel frattempo abbiamo partecipato anche qui come manifestanti interesse verso la gestione della Caffetteria del Teatro del Giglio di Lucca, una operazione espressamente dedicata ai ragazzi dell'ex pecoranera che verranno formati per questo tipo di incarico professionale, che prevede una 80na di giorni lavorativi ogni anno per accompagnare con la caffetteria eventi e spettacoli in programma nel Teatro, fornendo e servendo al pubblico deliziosi dolci, robuste miscele di caffe, teneri tè e tisane. Anche qui la nostra speranza è che venga colta la disponibilità di inclusione sociale di Iniziativa Turistica

Certo l'ho fatto da solo, neanche come rappresentante ufficiale dell'associazione, ma sicuramente come portatore delle nostre idee sul turismo human touch, sostenibile, sincero...i risultati dopo un anno di chiusure e fallimenti, l'hotel riapre e in quattro mesi colleziona 850 presenze, 680 pasti, 450 accessi alla Spa. E nel momento in cui era necessario dopo iniziative di rilancio passare a quelle di consolidamento che si è avvertita una profonda frattura culturale con rappresentanti della proprietà e complicità locali...ergo l'hotel è stato lasciato , proseguirà da solo, auguriamo ogni bene, e noi trasferiremo su altre strutture, alcune già si sono candidate, gli stessi principi, la stessa voglia di turismo del sorriso, di scoperta, di amore. Tra i soci c'è tanta competenza, esperienza e professionalità perchè non si gestisca in proprio, se non l'ostello, una seconda struttura ricettiva qui in Toscana.

Nell'ambito del Festival dello Sviluppo Sostenibile 2019 abbiamo prenotato per Maggio a Lucca, in mattinata presso il Real Collegio, uno spazio per incontrare interessati  e discutere sulle prospettive di un Turismo di Qualità nella città di Lucca. essuno si è fatto domande oppure ha raccolto dati, opinioni, sondaggi, esperienze su questo temo, vogliamo farlo noi mettendo in relazione certi fenomeni con quelli dell'overtourism, del degrado turistico, della incultura turistica, naturalmente ovviando con prospettive di soluzioni per iniziative e strumenti attuativi. Vi aspettiamo registrando su EventBrite la vostra partecipazione.

Per chiudere abbiamo presentato progetti per essere finanziati dalla Cassa di Risparmio di Lucca, ovvero la sua fondazione, ispirati al recupero delle spese sostenute per l'elaborazione del progetto Ostello, crediamo nella sua valenza culturale, ideativa e creativa, e per un censimento di aree naturali provinciali tali da costituire le maglie di una rete di attrattive turistiche ed esperienze di visitatori viaggianti. naturalmente sarete aggiornati sull'esito di queste richieste che se accolte metteranno al  lavoro diversi dei nostri soci con competenze informatiche e di conoscenza e sensibilità sociali.